lang="it-IT"> Info » www.specchiomagico.it

Info

serena lorenzo wedding dress

E’ bastato poco perché mi innamorassi della fotografia di matrimonio, quella moderna intendo, fatta di immagini spontanee in stile reportage ed è così che sono passato con un rullino di FP4 ed uno di Tri X nella mia vecchia Nikon a scattare quasi rubandole immagini ai matrimoni che facevo come assistente a mio papà. Oggi sono orgoglioso di aver fatto quella scelta ed ogni lavoro che faccio ogni coppia di sposi che fotografo è come se fosse unica, le mie immagini devono essere il meno possibile ripetitive ed ogni volta voglio tornare in studio con scatti diversi, spiritosi mai banali da esibire a clienti felici di aver scelto un professionista dell’immagine. Sono tra i primi 50 fotografi nella graduatorie delle più importanti associazioni di Wedding Photographer internazionali ed ho sempre tanta voglia di stupire, far sorridere o anche far piangere dalla gioia coloro che guarderanno le mie fotografie.

Qual'è il tuo stile?
Vivo di ispirazioni, idee ed una buona dose di perfezione per il mio lavoro che mi piace ogni giorno di più, l’approccio al vostro matrimonio sarà di tipo fotogiornalistico, le immagini saranno spontanee senza pose banali e senza mai condizionare la vostra festa tornerò in studio con la documentazione di ogni singolo momento, di ogni singolo dettaglio, di ogni emozione che avrete vissuto nella vostra incredibile giornata di nozze.

Che attrezzatura userai al nostro matrimonio?
Userò un’attrezzatura professionale di ultima generazione ed avrò almeno un doppio di ogni singolo pezzo per non rischiare mai di perdere anche una sola immagine per imprevisti tecnici.

Scatti in raw o in jpeg?
Ogni professionista che ha a cuore il proprio lavoro deve scattare in raw perchè solo il negativo digitale alla massima risoluzione vi garantirà un’alta qualità di stampa a qualunque formato . Dal punto di vista tecnico il mio workflow di lavoro è collaudato da anni di esperienza.

Che tipo di album proponi?
Ho diverse proposte sia come formato che come design sarete voi a sceglierne i particolari, sono testimonial di Album Epoca che ritengo un’azienda validissima e che fornisce continuamente a noi professionisti occasioni di rinnovamento e crescita professionale. Dall’album libro alla prestigiosa stampa fine-art con design artigianale e ricercato.

Che cos'è la stampa fine art?
La stampa Fine Art è attualmente il metodo migliore, e tecnologicamente più avanzato, per consentire ai fotografi di dar vita a vere e proprie serie di opere d’arte fotografiche, numerate, certificate e di elevatissima qualità, a partire da scatti digitali.
La Fine Art viene realizzata da speciali stampanti a getto d’inchiostro, (sì avete capito bene, le stampanti inkjet sono ancora le migliori), in grado di riprodurre fedelmente l’intera gamma cromatica, conservare anche i più piccoli dettagli delle zone d’ombra e di luce, ottenere un nero profondo e un perfetto punto di bianco nelle stampe bianco e nero.
Le stampanti Fine Art stampano con speciali inchiostri a solvente o a polvere, gestiscono fino a 12 differenti colori, contro i normali 4 delle stampanti domestiche. Questo garantisce la continuità dei toni cromatici senza passaggi bruschi fra un colore e l’altro.
Fondamentale per la stampa Fine Art è poi la qualità del supporto di stampa, carta o tela.
La carta usata è la regina della carta: in cellulosa di cotone 100% a ph neutro, declinata in diverse grammature e rifiniture, senza acidi, lignina e cloro.
Decisiva per la stampa Fine Art è anche la qualità del file digitale di partenza e il trattamento al quale viene sottoposto in fase di prestampa.

Ho visto la tua proposta e noto che l'album standard é di 50 facciate, posso aggiungere pagine al mio album?
Ho fissato in 25 pagine 50 lo standard dei miei album, ma potrai aggiungere tutte le pagine che vorrai, anzi magari potrei essere io a consigliarti di fare qualche pagina in più per la buona riuscita del lavoro.